[Oa-italia] Riviste LIS in Italia e OA

Maria Cassella maria.cassella a unito.it
Gio 5 Lug 2007 11:41:20 CEST


Andrea Marchitelli ha scritto:

>
> Con una scelta responsabile di accesso aperto, l'editore assicura agli 
> autori un maggior controllo dei propri diritti, che dovrebbe portare 
> di conseguenza una modifica nel contratto di cessione dei diritti 
> d'autore all'editore.
>
> Infine c'e' la scelta, sempre possibile, di boicottare le riviste ad 
> accesso aperto e pubblicare su quelle subscription-based ma, 
> soprattutto in un campo come il nostro, stento proprio a vederne 
> l'utilita'...
>
> Andrea Marchitelli
>
>
A parte cio' resta sempre e solo all'autore la scelta di 
auto-archiviare. Nessun accordo di questo genere potra' mai obbligare 
l'autore a farlo.Un accordo e' garanzia dei diritti dell'autore e tutela 
contemporaneamente anche quelli dell'editore.
saluti
Maria Cassella


-- 
Maria Cassella
UniversitÓ di Torino
Via Po, 17 - 10124 Torino
Tel. ++390116703414
Fax ++390116703477




Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia