[Oa-italia] ERC rinnova l'impegno per l'open access

Maria Cassella maria.cassella a unito.it
Gio 27 Set 2012 10:19:26 CEST


Il 26/09/2012 15.29, Ilaria Fava ha scritto:
> Segnalo alla lista che L'ERC, l'European Research Council che gi nel 
> 2007 aveva avviato una policy per il deposito ad accesso aperto delle 
> pubblicazioni dei propri ricercatori, ha compiuto alcuni passi 
> ulteriori a sostegno del movimento open access.
>
> Dallo scorso luglio l'ERC partecipa infatti a Europe PubMed Central 
> <http://erc.europa.eu/sites/default/files/press_release/files/EuropePMC_press_release_WT_ERC_FINAL.pdf>, 
> nuovo nome di UK PubMed Central a partire dal 1 novembre 2012, ed  il 
> terzo finanziatore della ricerca a chiedere ai propri ricercatori il 
> deposito delle pubblicazioni in quell'archivio dopo Telethon (Italia) 
> e il FWF (Austria)
>
> Di poco successivo  l'aggiornamento delle linee guida per i 
> beneficiari di fondi di ricerca ERC 
> <http://erc.europa.eu/sites/default/files/document/file/open_access_policy_researchers_funded_ERC.pdf>, 
> in cui viene richiesto il deposito delle pubblicazioni in archivi 
> disciplinari specifici: UK PubMed Central (Europe PMC dal 1 novembre 
> 2012) per le Scienze della Vita; ArXiv per Fisica e Ingegneria.
>
> Entrambe le notizie sono riportate sulla newsletter ERC di settembre, 
> disponibile alla URL 
> http://erc.europa.eu/publication/erc-newsletter-issue-32012-september
>
> Cordialmente,
> Ilaria Fava
> -- 
>
da un punto di vista strategico e' interessante notare che la policy ERC 
raccomanda l'archiviazione in un deposito disciplinare in prima battuta 
e in un deposito istituzionale in seconda. Direi che in una policy 
sarebbe preferibile sponsorizzare entrambi lasciando poi ai ricercatori 
la scelta.
saluti
mc

-- 
Maria Cassella

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://liste.cineca.it/pipermail/oa-italia/attachments/20120927/db0520a9/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia