[Oa-italia] EOSC - lancio e documenti di riferimento

Elena Giglia elena.giglia a unito.it
Ven 23 Nov 2018 20:30:17 CET


Buonasera,
ecco un piccolo comunicato su EOSC il cui lancio ufficiale Ŕ avventuo oggi
a Vienna.
Sarebbe utile se venisse diffuso nelle mailing list dei nostri atenei,
grazie
eg

Oggi nasce EOSC, European Open Science Cloud

Oggi Ŕ stato lanciato a Vienna EOSC portal <https://www.eosc-portal.eu/>,
che costituisce il primo passo verso EOSC, la European Open Science Cloud,
ed Ŕ stato annunciato il Comitato Direttivo, presieduto da Karel Luyben, ex
Rettore di TU Delft.

Durante la cerimonia Ŕ stata letta e approvata la Dichiarazione di Vienna
<https://eosc-launch.eu/declaration/> su EOSC, che si conclude con

*We therefore declare** to work together towards realising the potential of
the European Open Science Cloud for the benefit of citizens, society and
the economy.*

EOSC  Ŕ un ambiente virtuale in cui produttori di dati, fornitori di
servizi e innovatori si incontreranno. La ricerca europea passerÓ da EOSC,
e sarÓ collaborativa, aperta ed efficiente. EOSC si baserÓ sul riuso dei
dati, che dovranno essere FAIR (Findable, Accessible, Interoperable,
Reusable) – per inciso, per gestirli saranno necessari data stewards,
creando centinaia di migliaia di posti di lavoro qualificati.

La Commissione Europea due anni fa ha iniziato un percorso di analisi e di
decisioni che in breve tempo hanno portato alla EOSC Declaration
<https://ec.europa.eu/research/openscience/pdf/eosc_declaration.pdf>, in
cui si sono stabiliti i principi, e alla EOSC Roadmap
<https://ec.europa.eu/research/openscience/pdf/eosc_strategic_implementation_roadmap_short.pdf>,
in cui si sono definiti operativamente i prossimi passi. L’investimento
totale sarÓ di oltre 4 miliardi. Le prime call INFRA-EOSC sono giÓ attive.

Nei giorni scorsi sono stati pubblicati due Rapporti:

- Prompting an EOSC in practice
<https://ec.europa.eu/info/publications/prompting-eosc-practice_en> che
affronta le regole di partecipazione a EOSC, l’analisi dei costi benefici –
in cui va considerato il costo di non avere dati FAIR, ovvero 10 miliardi
-, e lo schema di governance.

- Turning FAIR into reality
<https://ec.europa.eu/info/publications/turning-fair-reality_en> che
fornisce indicazioni pratiche su come creare un ecosistema FAIR per la
ricerca, il pi¨ possibile aperto.



Non resta che raccogliere la sfida e lavorare per rendere EOSC una realtÓ.

-- 
dr. Elena Giglia
UnitÓ di progetto Open Access
Direzione Ricerca e Terza Missione
Universita' degli Studi di Torino
tel. +39.011.670*.4191*
Skype: egiglia
www.oa.unito.it

*NOAD OpenAIRE Italy*
https://www.openaire.eu/
noad-it a openaire.eu
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ŕ stato rimosso...
URL: <http://liste.cineca.it/pipermail/oa-italia/attachments/20181123/e36d05ca/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia