[Oa-italia] ricercatori vs editori sui costi di pubblicazione della ricerca

Ilaria Fava i.fava a caspur.it
Mar 31 Gen 2012 16:35:34 CET


Cari colleghi,

segnalo una protesta importante dei ricercatori contro le politiche dei 
grandi editori.

In particolare, quella contro Elsevier  raccolta dal blog 
http://thecostofknowledge.com/ (oltre 2000 adesioni)

La protesta  partita da Tim Gowers, matematico statunitense insignito 
della medaglia Fields nel 1998, che sul suo blog 
http://gowers.wordpress.com/ ha dichiarato che le politiche di Elsevier 
sono insostenibili per i ricercatori per le seguenti ragioni:

 1. l'editore chiede il pagamento di quote troppo elevate
 2. il modus operandi (o la collezione completa di titoli o niente)
    dell'editore non  sostenibile per le biblioteche, che si trovano ad
    offrire ai propri utenti titoli che spesso non sono di interesse.
 3. l'editore sostiene iniziative politiche contrarie alla diffusione
    dell'accesso aperto, come il Research Works Act e i decreti contro
    la pirateria, facendosi promotori degli stessi. (Sul RAW leggete
    anche http://www.cibernewsletter.caspur.it/?=15205)

Contestualmente, in Francia, mentre  in corso il rinnovo del contratto 
Springer, i ricercatori esprimono il loro dissenso per i costi e i 
modelli economici offerti dall'editore: 
http://www-fourier.ujf-grenoble.fr/petitions/index.php?petition=3

Cordialmente,
Ilaria Fava


-- 
Ilaria Fava
CASPUR - Automazione Biblioteche
Via dei Tizii, 6 - 00185 Roma (Italy)
Tel. 06.44486.610
OpenAIRE National Open Access Desk

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML  stato rimosso...
URL: <http://liste.cineca.it/pipermail/oa-italia/attachments/20120131/0a11df4a/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia