[Oa-italia] German National Bibliography as LOD under CC0

Andrea Zanni zanni.andrea84 a gmail.com
Lun 30 Gen 2012 11:33:48 CET


Il giorno 30 gennaio 2012 11:17, Maria Cassella
<maria.cassella a unito.it>ha scritto:

> Il 30/01/2012 11.01, Andrea Zanni ha scritto:
> > Credo anche io che sarebbe opportuno studiare il caso delle universitÓ,
> > anche se arrivare a far firmare il rettore (per una questione di dati
> > bibliografici da rilasciare in CC0)
> > non Ŕ una delle cose pi¨ facili da ottenere.
> >
> > Andrea Zanni
> >
> >
> e lo sappiamo tutti che non e' facile: moltissimo dipende dai ruoli
> ricoperti, dall'autorevolezza di chi propone, dai rapporti di forza o di
> debolezza interni: in alcune universita' sara' piu' facile in altre
> risultera' piu' complesso. Sviscerare un po' il tema dal punto di vista
> legale/istituzionale non sarebbe male pero'.
>

Assolutamente.
Infatti la mia domanda (implicita, perchŔ non l'ho scritta)
era se il rettore Ŕ l'unico che potrebbe firmare il rilascio dei dati
bibliografici in CC0,
o se c'Ŕ un altro rappresentante legale.
Quando ho chiesto qui a Bologna di chi fossero i dati,
mi hanno sempre risposto con un generico "l'UniversitÓ",
che non Ŕ molto informativo.

Andrea Zanni




>
> Maria
> _______________________________________________
> OA-Italia mailing list
> OA-Italia a openarchives.it
> http://openarchives.it/mailman/listinfo/oa-italia
> PLEIADI: http://www.openarchives.it/pleiadi/
>
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ŕ stato rimosso...
URL: <http://liste.cineca.it/pipermail/oa-italia/attachments/20120130/6d50bbae/attachment.html>


Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia