[Oa-italia] OA negli statuti di ateneo

Maria Cassella maria.cassella a unito.it
Mar 15 Mar 2011 13:13:02 CET


MORANDO MADDALENA ha scritto:
> Cari colleghi,
> in questo dibattito sull'importanza di inserire nei nuovi statuti di 
> ateneo un riferimento esplicito
> all'open access  punto chiave, per chi crede e opera per la 
> diffusione dell'accesso aperto, trovare
> interlocutorinegli organismi politici di ateneo, ma ancora di pi lo  
> il far passare il messaggio che
> l'open access  una risorsa concreta e tangibile per i nostri atenei e 
> non solo una tendenza di pensiero.
>
> A tal fine vi segnalo questo contributo di Roberto Caso postato su 
> http://piazzastatuto.it/
>
>
>

Grazie a Maddalena per la segnalazione del contributo di Roberto Caso.
Vorrei solo sottolinenare che la discussione su OA e statuti si e' 
svolta in modo prevalente, se non esclusivo, sulla lista OA-Crui. Coloro 
che non sono iscritti a tale lista, in quanto riservata ai membri del 
Gruppo OA della Crui, non hannno potuto seguire piu' di tanto gli 
sviluppi di questo tema che, invece, a me sembra interessi anche quegli 
atenei che non hanno un rappresentante nel gruppo OA della Crui.
Suggerirei a qualcuno del gruppo Crui di fare una breve sintesi su 
OA-Italia, in modo tale che si apra un dibattito anche su questa lista.
saluti a tutti
Maria Cassella



Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia