[Oa-italia] I primi 300 repositories nel mondo

maria.cassella a unito.it maria.cassella a unito.it
Sab 31 Gen 2009 10:43:06 CET


E' appena stata pubblicata la nuova classifica sui
repositories di Webometrics
http://repositories.webometrics.info/about.html,
un'iniziativa del Cybermetrics Lab, un gruppo di ricerca
appartenente al Consejo Superior de Investigaciones
CientÝficas (CSIC) http://www.csic.es/index.do?lengua=en,
il CNR pubblico spagnolo.

Quest'anno in realtÓ le classifiche sono due: quella che
indicizza i primi 300 repositories digitali del mondo e
quella che invece si focalizza sui depositi istituzionali.

La prima
http://repositories.webometrics.info/top300_rep.asp vede
al primo posto assoluto ArXiv, seguito dal Social Sciences
Research Network e da HAL del CNRS francese. Quarto posto
per RePec e quinto per il repository Dspace del MIT. E-Lis
Ŕ al 19. posto.

La seconda classifica
http://repositories.webometrics.info/top300_rep_inst.asp
invece si focalizza sui depositi istituzionali.

In questo caso al primo posto troviamo HAL del CNRS e al
secondo il repository Dspace del MIT. Il primo archivio
italiano in classifica al 150. posto Ŕ l'AMS Acta
dell'UniversitÓ di Bologna, seguono al 153. posto
l'archivio tesi di laurea e di dottorato dell'UniversitÓ
di Pisa e al 185. posto AIR dell'UniversitÓ di Milano.




Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia