[Oa-italia] Accordo di Elsevier CRUI 2018-2022: "incentivi" per l'OA?

Elena Giglia elena.giglia a unito.it
Mar 23 Gen 2018 23:52:13 CET


Scusate, nella mail di stamattina avevo dimenticato i 5 principi di LIBER
per le contrattazioni.
http://libereurope.eu/blog/2017/09/07/open-access-five-
principles-for-negotiations-with-publishers/

In particolare trovo utile il 2, No Open access no price increase, e di
nuovo quello sulla necessitÓ di trasparenza.

Saluti
EG

Il 22 gen 2018 10:17 AM, "Silvana Mangiaracina" <mangiaracina a area.bo.cnr.it>
ha scritto:

Certamente i termini economici dell'accordo sono coperti da riservatezza e
adesso al vaglio delle singole istituzioni per l'adesione o meno.

Certamente va ringraziato CARE e il Team negoziale che ha trattato con
l'editore (coordinato da Bungaro), per i motivi che sono stati egregiamente
ricordati da Serena.

Tuttavia perdonate... per una trattativa che Ŕ gia' conclusa e non piu'
modificabile, "se" sono state negoziate eventuali forme di incentivo per le
pubblicazioni Open Access dei ricercatori italiani per i prossimi 5 anni,
che le stesse siano coperte da riservatezza... fa un po' sorridere.

Anche perchŔ, la CRUI ha sottoscritto l'anno scorso l'iniziativa Open
Access 2020:
https://oa2020.org/mission/

che tra le altre cose, recita: "We will pursue this transformation process
by converting resources currently spent on journal subscriptions into funds
to support sustainable OA business models. Accordingly, we intend to
re-organize the underlying cash flows, to establish transparency with
regard to costs and potential savings, and to adopt mechanisms to avoid
undue publication barriers."


Cordiali saluti,
Silvana Mangiaracina



Il 19/01/18 16:42, Franco Carlo Bungaro ha scritto:

> Carissimi,
>
> scrivo solo per ricordare che le informazioni trasmesse da CRUI-CARE di
> cui siete in possesso sono coperte da riservatezza. Di conseguenza non
> possono essere divulgate al di fuori delle vostre rispettive istituzioni e,
> soprattutto, non possono essere utilizzate a fini diversi da quelli
> relativi alle valutazioni che ciascuna sede fa in merito all'adesione e/o
> alla gestione del relativo contratto.
>
> Un caro saluto
>
> Franco Bungaro
>
>
>
> Il giorno 19 gennaio 2018 10:34, Andrea Capaccioni <
> andrea.capaccioni a gmail.com <mailto:andrea.capaccioni a gmail.com>> ha
> scritto:
>
>     Per chi fosse interessato al testo dell'accordo credo che la via pi¨
>     pratica sia quella di chiederne copia all'ufficio competente del
>     proprio sistema bibliotecario. Si potrebbe chiedere ai delegati di
>     ateneo, ma credo sia pi¨ complicato per diversi motivi.
>     Saluti
>     Andrea
>
>
>     Il 19/gen/2018 09:54 AM, "Emanuela Secinaro" <e.secinaro a inrim.it
>     <mailto:e.secinaro a inrim.it>> ha scritto:
>
>         Io so dell'accordo CRUI che ha ottenuto un forte sconto
>         sull'abbonamento a science direct motivato dal fatto che ormai
>         la pubblicazione open access e gold open access Ŕ molto diffusa
>         ed in crescita
>
>         Io ci sarei per il 22 febbraio...
>         Emanuela
>
>         2018-01-18 16:43 GMT+01:00 Silvana Mangiaracina
>         <mangiaracina a area.bo.cnr.it <mailto:mangiaracina a area.bo.cnr.it
> >>:
>
>             Da una press release di ieri si legge dell'accordo stipulato
>             con ELsevier in Finlandia:
>
>             "The FinELib consortium and information analytics business
>             Elsevier today signed an agreement making Elsevier’s
>             globally published research articles available to Finnish
>             academic institutions, while providing Finnish researches
>             with incentives to publish open access if they so choose."
>             https://www.elsevier.com/about/press-releases/science-and-
> technology/finelib-and-elsevier-reach-agreement-for-subscrip
> tion-access-and-open-access-publishing
>             <https://www.elsevier.com/about/press-releases/science-and-
> technology/finelib-and-elsevier-reach-agreement-for-subscrip
> tion-access-and-open-access-publishing>
>
>
>             In Germania, almeno fino a dicembre scorso, tutte le
>             universitÓ tedesche erano impegnate a ottenere una riduzione
>             dei costi e che tutti gli articoli dei loro autori venissero
>             pubblicati come Open Access:
>
>             https://www.nature.com/articles/d41586-017-07817-1?WT.ec_id=
> NEWSDAILY-2017
>             <https://www.nature.com/articles/d41586-017-07817-1?WT.ec_
> id=NEWSDAILY-2017>
>
>
>             Anche la CRUI ha concluso da piu' di un mese la trattativa
>             con Elsevier:
>             http://www.crui-risorselettroniche.it/elsevier-trattativa-
> conclusa/
>             <http://www.crui-risorselettroniche.it/elsevier-trattativa-
> conclusa/>
>
>             Qualcuno ne sa qualcosa?
>
>             Grazie,
>             Silvana Mangiaracina
>
>
>             --             *****************************
> ****************************************************
>             Dr. Silvana Mangiaracina
>             National Research Council - Bologna Research Area Library
>             via Gobetti, 101 - 40129 Bologna ITALY
>             <https://maps.google.com/?q=via+Gobetti,+101+-+40129+Bologna
> +ITALY&entry=gmail&source=g>
>
>             mailto:mangiaracina a area.bo.cnr.it
>             <mailto:mangiaracina a area.bo.cnr.it>
>             tel. +39 051639 8026 <tel:%2B39%20051639%208026> fax +39
>             051639 8130 <tel:%2B39%20051639%208130>
>             http://biblioteca.bo.cnr.it
>
>             Last publications:
>             Trends in interlibrary lending: a longitudinal data analysis
>             on article sharing in Italy, IFLA WLIC, Columbus, USA, 13-19
>             August 2016
>             http://library.ifla.org/1425/
>             To each his own: how to provide a library user with an
>             article respecting licence agreements
>             http://www.emeraldinsight.com/doi/10.1108/ILDS-07-2015-0022
>             <http://www.emeraldinsight.com/doi/10.1108/ILDS-07-2015-0022>
>             ************************************************************
> **********************
>             _______________________________________________
>             OA-Italia mailing list
>             OA-Italia a openarchives.it <mailto:OA-Italia a openarchives.it>
>             https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia
>             <https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia>
>             PLEIADI: http://www.openarchives.it/pleiadi/
>             <http://www.openarchives.it/pleiadi/>
>
>
>
>
>         --         Emanuela Secinaro
>         Biblioteca INRIM/INRIM LIbrary
>         Strada delle Cacce 91
>         10135 TORINO (Italy)
>         +39 011 3919307 <tel:011%20391%209307>
>         https://www.inrim.it/servizi/biblioteca
>         <https://www.inrim.it/servizi/biblioteca>
>         La biblioteca Aderisce a Cobis, ACNP, NILDE
>         Codice ACNP TO025
>
>         _______________________________________________
>         OA-Italia mailing list
>         OA-Italia a openarchives.it <mailto:OA-Italia a openarchives.it>
>         https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia
>         <https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia>
>         PLEIADI: http://www.openarchives.it/pleiadi/
>         <http://www.openarchives.it/pleiadi/>
>
>
>
>     _______________________________________________
>     OA-Italia mailing list
>     OA-Italia a openarchives.it <mailto:OA-Italia a openarchives.it>
>     https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia
>     <https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia>
>     PLEIADI: http://www.openarchives.it/pleiadi/
>     <http://www.openarchives.it/pleiadi/>
>
>
>
>
> --
>
> Franco Bungaro
> UniversitÓ di Torino
> Direzione Ricerca e Terza Missione
> AreaServizi Bibliotecari d'Ateneo
>
> tel +39 011-6705574
> cell. 3204647614
> website http://www.sba.unito.it/
>
>
> "Non la preoccupa la prospettiva di finire sulla sedia elettrica?"
> "Servirebbe?"
>
> (la risposta di Rudolf Abel a James Donovan nel 'Ponte delle spie')
>
>
> 'We don't know what we shouldn't do.'
>
> (F.Casalegno sull'approccio base all'innovazione)
>
> ----
>
> Questo messaggio di posta elettronica  e gli eventuali allegati sono
> suscettibili di contenere informazioni di carattere confidenziale
> rivolte esclusivamente al destinatario. La diffusione, la
> distribuzione o la riproduzione non possono avvenire che per esplicito
> assenso scritto del mittente.
> Se ricevete questo messaggio di posta elettronica per errore,
> segnalatelo per cortesia immediatamente al mittente e distruggete
> quanto ricevuto (compresi i file allegati) senza farne copia.
>
>
> _______________________________________________
> OA-Italia mailing list
> OA-Italia a openarchives.it
> https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia
> PLEIADI: http://www.openarchives.it/pleiadi/
>
>
-- 
************************************************************
*********************
Dr. Silvana Mangiaracina
National Research Council - Bologna Research Area Library
via Gobetti, 101 - 40129 Bologna ITALY

mailto:mangiaracina a area.bo.cnr.it
tel. +39 051639 8026 fax +39 051639 8130
http://biblioteca.bo.cnr.it

Last publications:
Trends in interlibrary lending: a longitudinal data analysis on article
sharing in Italy, IFLA WLIC, Columbus, USA, 13-19 August 2016
http://library.ifla.org/1425/
To each his own: how to provide a library user with an article respecting
licence agreements
http://www.emeraldinsight.com/doi/10.1108/ILDS-07-2015-0022
************************************************************
**********************
_______________________________________________
OA-Italia mailing list
OA-Italia a openarchives.it
https://liste.cineca.it/cgi-bin/mailman/listinfo/oa-italia
PLEIADI: http://www.openarchives.it/pleiadi/
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ŕ stato rimosso...
URL: <http://liste.cineca.it/pipermail/oa-italia/attachments/20180123/4dd9f529/attachment-0001.html>


Maggiori informazioni sulla lista OA-Italia